Inserite le vostre credenziali per accedere all'area riservata del nostro sito

CHIUDI

Sistema di qualità nei Centri diurni per persone con disabilità

VITA E LAVORO ha predisposto e mantiene attivo, dal 2002, un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) attualmente conforme alla Norma UNI EN ISO 9001: 2015 come mezzo per assicurare che i propri Centri Diurni per persone con disabilità siano gestiti e tenuti sotto controllo in riferimento alla “qualità” e rispondano alle normative nazionali ed internazionali. La Cooperativa è certificata con RINA (certif. N. 23397/11/S in scadenza il 22.09.2021).

VITA E LAVORO società cooperativa sociale ha ottenuto la certificazione del sistema di gestione per la qualità conforme alla ISO 9001:2015 e al regolamento tecnico Accredia rt-04, per il seguente campo di attività: progettazione ed erogazione di servizi sociosanitari ed educativi semiresidenziali rivolti a persone con disabilità.

Certificato n. 23397/11/S, collegato al certificato n. 24142/00/S intestato a “Veneto Insieme società cooperativa sociale consortile (capofila del Network Q.Re.S.).

Queste le attività coperte attualmente dal Sistema Gestione Qualità della Cooperativa:

  • Progettazione ed erogazione di SERVIZI SOCIO SANITARI ED EDUCATIVI SEMIRESIDENZIALI PER PERSONE CON DISABILITA'.

L’implementazione ed il mantenimento, in VITA E LAVORO, del SGQ, permettono:

  1. di soddisfare le richieste e le attese del Cliente garantendo un alto livello qualitativo dei servizi erogati;
  2. di puntare ad un continuo miglioramento dei propri servizi;
  3. di tenere sotto controllo i vari processi: processi primari (gestione dei Centri diurni per persone con disabilità), processi gestionali (per la gestione strategica e di governo dell’Organizzazione); processi di supporto (per la gestione delle risorse umane, per l’approvvigionamento, per il monitoraggio ed il miglioramento...).

 

Politica per la Qualità

Questi le politiche e gli obiettivi generali di VITA E LAVORO:

  1. Svolgimento della funzione di indirizzo, compartecipazione e controllo nella progettazione e di realizzazione delle attività educativo occupazionali
  2. Miglioramento continuo dei servizi
  3. Riconoscimento del servizio svolto da vita e lavoro come diritto della persona diversamente abile
  4. Recupero della funzione di contitolarità della Cooperativa presso i Comuni soci
  5. Recupero della funzione di contitolarità della cooperativa dei familiari soci
  6. Ampliamento della base dei socio lavoratori
  7. Recupero della presenza reale dei soci volontari in cooperativa

Dal 2014, VITA E LAVORO aderisce al network Q.Re.S*

* Q.Re.S. nasce nei primi mesi del 2007 dalla volontà di tre consorzi veneti di cooperative sociali per mettere in comune le proprie esperienze legate allo sviluppo dei Sistemi di Gestione per la Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2000 in una logica di integrazione e di sinergia. Si tratta dei consorzi VENETO INSIEME di Padova, C.C.S. di Padova e SOL.CO. di Verona, già da tempo certificati (la prima esperienza di certificazione nel 2000 con il Veneto Insieme) e di un gruppo di circa 40 cooperative ad essi associate che hanno anch’esse intrapreso il percorso di certificazione dei propri servizi. Dal 2010 fa parte del network il consorzio TENDA, di Montichiari (BS) con le proprie cooperative certificate. Ad oggi il network conta una cinquantina di aderenti.